Le testimonianze dei clienti

La terza regola per trovare clienti

Torna al menu principale delle 10 regole

3) Pubblicare le testimonianze

 

Le testimonianze sono una riprova sociale preziosa

Le persone, in media, tendono a ritenere maggiormente validi i comportamenti o le scelte che vengono effettuati da un elevato numero di persone. È il fenomeno psicologico-sociale alla base della diffusione delle "mode".

Ti sei mai chiesto perché di fronte ad un locale vuoto non entri, mentre se il locale è pieno di persone si?
 
Questo meccanismo inconscio si verifica perché in assenza di informazioni o in presenza di informazioni che non siamo in grado di comprendere, cerchiamo di fare quello che fa la massa.

Lo stesso concetto viene utilizzato dai comparatori prezzi. Quando una persona cerca un hotel o un prodotto, vuole essere rassicurata, quindi legge giudizi di visitatori simili a lui. Ecco perché portali come Booking, Tripadvisor, Trivago, Airbnb, Trovaprezzi, ed altri, che mostrano testimonianze di persone che sono già state in quell'hotel o provato quel prodotto funzionano alla grande.

Ma come applicare il principio della Riprova Sociale al marketing?

Quando siamo alla ricerca di informazioni, soprattutto on line, cerchiamo inconsciamente qualcuno che, abbia provato quel prodotto o servizio e sia rimasto soddisfatto. Ecco perché sui siti internet ci sono spesso testimonianze di clienti soddisfatti.

Naturalmente dobbiamo essere in grado di capire se le testimonianze che leggiamo sono autentiche o inventate. Non dimentichiamoci che molti le inventano.

Anche Facebook è uno lo strumento utile per la riprova sociale. Quando esprimiamo un “Mi Piace” su una pagina Fan, tutti i nostri “Amici” vedono che apprezziamo quel prodotto o servizio, e pertanto saranno più propensi ad esprimere un “Mi Piace” anche loro.

Le testimonianze dei clienti

Dobbiamo sempre provare la veridicità di ciò che scriviamo. Non basta dire che siamo bravi e che abbiamo ottenuto molti successi. Questo può scriverlo chiunque.

C’è forse qualcuno che dice di non essere bravo nel suo settore?

Dobbiamo fare in modo che siano i nostri clienti a dirlo. Ciò che diciamo noi, senza prove, serve come il 2 di coppe a briscola.

Ma attenzione, le testimonianze devono essere reali, credibili e possibilmente verificabili. Mi capita tutti i giorni di vedere testimonianze fasulle su qualche sito. Ormai, dopo 20 anni ho imparato a riconoscerle al volo. Non devo nemmeno fare verifiche.

Ecco alcuni esempi di testimonianze chiaramente fasulle:

“Grazie a voi ho triplicato il fatturato. Bravi e ancora bravi!! Anna B. Napoli”

Chi va a cercare questa Anna B. a Napoli per chiederle se la testimonianza l’ha mandata veramente lei? :-)

“Non pensavo che avreste ottenuto questi risultati. Ora il mio sito è al secondo posto e sto ricevendo un sacco di telefonate! Grazie! Phoenix srl”

Chi è questa Phoenix srl? Hai idea di quante Phoenix srl ci sono in Italia? Se sono contenti perché non mettere il link al loro sito?

Questo è un classico:

“Con il vostro prodotto sono dimagrita 20 kg in un mese. Ecco com’ero prima e come sono ora”
Antonia Messina

Chi è costei? Le foto sono rubate quasi sempre in rete da siti americani.

Ecco un altro classico (con tanto di foto falsa):

“3 mesi fa facevo l’operaio, ora grazie al metodo xxxyyy ho guadagnato 21.987 euro in 2 mesi lavorando da casa.”

Molte testimonianze fasulle hanno nome e cognome e anche una foto . Ma niente link al sito o al profilo Facebook. E nessun altro modo di verificarne l'autenticità.

 Chiediamoci il perché. Se lo chiedete a loro vi diranno che è per via della privacy. In certi casi può essere vero, ma non in tutti.

La conclusione è: non mettere testimonianze fasulle perché prima o poi qualcuno lo scopre e ti spu…na.

Sul sito www.viasetti.it le testimonianze dei clienti sono tutte spontanee, reali e verificabili, e lo si capisce semplicemente leggendole.

Ne riporto una a caso (solo una parte in quanto è molto lunga), altre puoi leggerle su questa pagina:

"Ogni nostra attività deve essere il frutto di un amore, amore per ciò che creiamo, amore per gli altri.
Gianfranco, questa testimonianza che il mio cuore mi detta questa sera, vuole essere l’espressione del mio grazie nei tuoi confronti. Tutte le tesi che tu sostieni con forza nel tuo sito, sono vere.

Lo erano nel 2007, quando ti ho conosciuto, e lo sono ora, a distanza di quattro anni. E nel web, quattro anni, è un tempo eterno.

Vorrei dire a chi è indeciso se rivolgersi a te per farsi creare un sito web vincente di chiamarmi.
Non per parlare in tua vece, ma per insegnargli ad ascoltarti. A leggere ogni sezione del tuo sito, interessantissima e stimolante per chi ritiene di aver bisogno di un contatto in rete per portare la propria azienda al reddito […]"

Francesca Vecchioni - B&B I Costanti

Ma come faccio ad avere testimonianze autentiche da inserire se ho appena iniziato l’attività?

Be’, questo in effetti è un problema. Ma piuttosto di inserire testimonianze inventate io direi che non ne ho ancora ricevute. Scriverei sul sito, alla pagina testimonianze, una frase del tipo: “Questa pagina è in fase di allestimento. In questo momento, avendo appena iniziato l’attività, non ho testimonianze dei clienti da inserire. Lo farò appena possibile. Torna a visitare questo sito periodicamente e seguimi su Facebook.”

Vedrai che i visitatori capiranno e apprezzeranno la tua serietà.

Io devo ammettere di essere stato fortunato perché avendo iniziato l’attività 10 anni prima della diffusione di internet in Italia, quando creai il sito avevo già alcune testimonianze da inserire, anche se si riferivano ai corsi di formazione. Sempre meglio di niente.

Abbi pazienza, se farai bene il tuo lavoro, se darai ai clienti più di quanto si aspettano da te, se li seguirai nel migliore dei modi, se li farai sentire persone prima ancora di utenti, vedrai che qualcuno ti invierà spontaneamente la sua testimonianza o la inserirà direttamente sulla tua pagina Facebook.

Gianfranco Viasetti

13 Gennaio 2017

Home Page

 

Torna a inizio pagina

Contatti Studio Viasetti - realizzazione siti web

Torna a viasetti

Home Page - Creazione siti web

Vai alla pagina Facebook dello Studio Viasetti